Idee originali per stupire gli invitati al proprio matrimonio


Idee originali per stupire gli invitati al proprio matrimonio

Sappiamo che il giorno delle nozze è sicuramente uno dei momenti più importanti nella vita di due persone che hanno deciso di sposarsi. Purtroppo non si può dire altrettanto degli invitati che spesso si ritrovano a dover trascorre un'intera giornata seduti al tavolo di un ristorante fino a tarda sera. Perchè quindi non rendere questo evento più piacevole e indimenticabile anche per loro? Sono molte le idee che si possono mettere in atto per intrattenere gli invitati e stupirli lasciandogli un bel ricordo di questa giornata. Alcune mode arrivano direttamente dagli States dove il matrimonio, più che un noioso e monotono giorno trascorso fuori casa, è un vero e proprio party all'insegna dell'allegria e delle sorprese. Basta davvero poco per fare qualcosa di originale, a cominciare dalle partecipazioni fino ad arrivare al taglio della torta. Ecco le idee più originali e sfiziose per stupire gli invitati al proprio matrimonio.



1. Video-partecipazioni



Se si vuole stupire gli invitati ancora prima della cerimonia, bisogna dire addio innanzitutto ai classici inviti di nozze stampati su carta e spediti per posta. E' arrivata infatti anche in Italia la moda delle video-partecipazioni che sta conquistando i giovani promessi sposi. Con l'avanzare della tecnologia non serve più spendere soldi (e sprecare carta) per stampare le partecipazioni, ma basta realizzare un piccolo video di qualche minuto da inviare a tutti gli invitati. Si può registrare un video amatoriale dove gli sposi di persona comunicano la data delle nozze, la chiesa dove si svolgerà la cerimonia e il ristorante di ritrovo. Naturalmente, ognuno può usare tutta la propria fantasia e sbizzarrirsi in scene divertenti magari registrate in location insolite come ad esempio su una spiaggia o in montagna sulla neve. Per la registrazione ed il montaggio ci si può affidare anche ad un professionista nel settore che consiglierà qualche soluzione più accattivamene per realizzare un video simpatico e d'impatto. I video possono essere inviati direttamente tramite email, condivisi sui social network oppure registrato su un DVD.



2. Wedding bag



Un'altra moda che arriva dagli Stati Uniti è quella della wedding bag, ovvero un piccolo sacchetto da dare agli invitati prima del matrimonio e che contiene davvero tante sorprese. Solitamente, in una wedding bag, non possono mancare alcuni oggetti indispensabili come indicazioni per arrivare alla chiesa e al ristorante, un riepilogo del programma previsto per la giornata e un sacchettino con il riso e confetti da lanciare all'uscita degli sposi. Queste borsettine possono essere realizzate anche in casa sia in carta che in stoffa e abbellite con nastrini, perline e strass. In estate si potrebbe pensare di includere nel sacchetto un ventaglio, una bottiglietta di acqua fresca o un cappellino per coprirsi dal sole. Se il matrimonio si celebra in inverno si possono mettere dei guanti o un piccolo ombrello richiudibile. Naturalmente anche i bambini hanno diritto a questo regalo che può includere dei palloncini o dei piccoli giochi colorati.



3. Noleggiare un bus



Per evitare che gli invitati arrivino già stressati al matrimonio dopo aver affrontato lunghe ore di traffico ed essersi persi per le strade della città, non c'è niente di più utile che noleggiare un bus per andarli a prendere. Magari si potrebbe utilizzare uno scuolabus o un pullman stile inglese e comunicare a tutti gli invitati dei luoghi di ritrovo dove attendere l'arrivo del mezzo. Con lo stesso mezzo di trasporto si possono portare gli amici e i parenti a fare un giro per la città prima di andare in chiesa o al ristorante. L'idea di noleggiare un bus e di fare un giro panoramico è un ottimo modo per far conoscere la città a chi viene da fuori. In questo modo gli invitati per l'occasione diventeranno inaspettatamente anche dei turisti. Per intrattenerli a bordo si possono organizzare dei piccoli karaoke o addirittura ripercorrere tramite uno specifico itinerario la vita dei futuri sposi passando ad esempio nel luogo dove si sono incontrati per la prima volta o dove si sono scambiati il primo bacio.



4. Uscita trionfale dalla chiesa



Terminata la cerimonia religiosa gli ospiti si radunano davanti alla chiesa per attendere l'uscita degli sposi e lanciare riso o confetti. Per stupirli anche in questa occasione, si possono far installare degli spara-coriandoli sull'uscio della chiesa che si attivano non appena gli sposi varcano la soglia. Un altro effetto sorpresa può essere dato da una band che suona musica dal vivo per accogliere i neo sposi. In questo caso si potrebbe contattare anche la banda del paese per improvvisare un piccolo concerto con canti e balli popolari. Un'altra idea sfiziosa è quella di distribuire agli invitati delle wedding wands, ovvero delle bacchette colorate da agitare al passaggio degli sposi. Queste bacchette si possono realizzare anche in casa utilizzando dei bastoncini di legno da colorare e a cui attaccare dei nastri, dei fiocchi o anche dei campanellini. L'uscita trionfale si può concludere con gli sposi che salgono su un tandem e, insieme a parenti e amici, si avviano verso il ristorante per dare il via ai festeggiamenti.



5. Buffet con degustazione di prodotti tipici



Ad ogni matrimonio che si rispetti non può mancare il classico buffet con stuzzichini e bevande varie. In genere il buffet si svolge all'aperto prima dell'arrivo degli sposi al ristorante. In questa occasione gli invitati si radunano intorno ai tavoli per rilassarsi e fare quattro chiacchiere in compagnia. Anche in questo caso si può rendere originale il momento dell'aperitivo allestendo ad esempio dei banchetti con delle degustazioni particolari. Queste possono essere dedicate ai prodotti tipici locali come vini, salumi, formaggi, dolci e prodotti da forno con un esperto del posto che illustra la storia e le caratteristiche di ogni prodotto. Si tratta in pratica di una specie di percorso enogastronomico che sicuramente sarà molto apprezzato. In alternativa si può anche pensare di riservare un angolo a degustazioni di sigari e liquori per far felici soprattutto gli uomini. Per non lasciare proprio nessuno a bocca asciutta si potrebbe pensare di organizzare un buffet anche per chi segue una dieta particolare, con prodotti light o pietanze adatti a vegetariani o intolleranti.



6. Tableau e segnaposti divertenti



Ultimamente sta dilagando la moda dei tableau de mariage, ovvero delle installazioni, solitamente a bacheca, dove sono riportati i nomi dei tavoli e gli invitati ai quali sono stati assegnati. In pratica servono per indicare agli ospiti dove sedersi. I tableau si possono realizzare in tanti modi; in particolare ci sono alcune idee davvero originali che possono far sorridere parenti e amici. In questo caso infatti ci si può sbizzarrire con la fantasia e creare ad esempio dei tableau colorati a tema che riproducono alcuni scenari insoliti. Gli sposi possono scegliere anche di indicare il nome degli invitati usando il loro soprannome e dare ai tavoli dei nomi particolari come ad esempio nomi di fiori, canzoni o film. In alternativa, se gli ospiti non sono particolarmente permalosi, si potrebbe esaltare una caratteristica di famiglia comune a tutti i membri. Per quanto riguarda i segnaposti, questi possono essere realizzati, oltre che con i classici cartoncini colorati, anche con dei simpatici disegni che raffigurano la caricatura di ogni invitato. Basta utilizzare un software di grafica per avere in pochi minuti un'immagine divertente (che enfatizza alcuni difetti dell'ospite) da stampare e posizionare sul tavolo con il suo nome.



7. Luci particolari a parete



L'ambientazione della sala da pranzo è molto importante ed è per questo che bisogna usare tanta fantasia per non renderla un luogo monotono. Ecco perchè si può giocare con la tecnologia sfruttando delle luci o dei proiettori che riproducono sulle pareti della sala da pranzo delle immagini particolari. Oltre alle classiche luci colorate e all'occhio di bue che si riflette sugli sposi, si possono stupire gli ospiti con delle proiezioni a parete che raffigurano ambienti diversi. Ad esempio si possono proiettare le immagini di un acquario con pesci che nuotano su tutti i muri in modo che parenti e amici si possano trovare improvvisamente coinvolti in questo spettacolo della natura. Un'altra idea molto carina è quella di riprodurre le immagini di una bellissima spiaggia associata anche al suono del mare e delle onde che si infrangono sugli scogli. Allo stesso modo si possono intrattenere i più piccoli riservando un lato della sala solo per loro dove si possono proiettare cartoni animati e film di animazione. Nei momenti più romantici della cerimonia, come ad esempio quando gli sposi brindano scambiandosi un bacio, si possono proiettare delle luci più soft con colori tenui, incentrando un fascio di luce soffuso solo sul loro tavolo.



8. Balli di gruppo con istruttori



Durante il pranzo, tra una portata e l'altra, si usa spesso intrattenere gli invitati con balli e canti a cui possono partecipare tutti. In genere gli sposi si riuniscono al centro della sala ballando un lento mentre gli invitati a cerchio accompagnano danzando questo momento romantico. La scena è molto classica ed è per questo che si può vivacizzare in tanti modi, per sorprendere tutti e coinvolgerli in balli più sfrenati. Si potrebbe organizzare a sorpresa una vera e propria lezione di balli latino americani con degli appositi istruttori; naturalmente si può scegliere anche un altro genere di musica come quella country o da discoteca. In questo modo i balli di gruppo non saranno più noiosi e ripetitivi ma si trasformeranno in un momento di puro divertimento, soprattutto se si coinvolgono anche i più negati per la danza. Per rallegrare l'evento si potrebbe anche pensare di organizzare una competizione con tanto di classifica finale e premio, ovviamente a sorpresa. Anche in questo caso si possono contattare delle animatrici per bambini e allestire delle lezioni di baby dance, in modo che i genitori possono divertirsi senza pensieri.



9. Cabaret comico e teatrino



Far divertire gli ospiti durante il pranzo è molto semplice e richiede davvero pochi mezzi. A questo scopo infatti si potrebbe organizzare un angolo cabaret e invitare dei comici, più o meno conosciuti, per rallegrare la festa. I comici, sotto indicazione degli sposi, possono scherzare sugli invitati e proporre delle scenette divertenti per prenderli in giro. Si possono coinvolgere direttamente anche amici e parenti, invitandoli ad improvvisare un piccolo spettacolo. In questo caso per stupire tutti si possono distribuire delle maschere o dei travestimenti e lasciare spazio all'iniziativa degli ospiti. Per i bambini si può allestire il classico teatrino delle marionette o uno spettacolo di clown. In alternativa, un'idea carina potrebbe essere quella di fargli trovare i costumi dei loro personaggi preferiti da indossare durante la festa. Non può mancare in questo caso anche il karaoke sia per grandi che per bambini, magari usando dei microfoni che all'improvviso modificano la voce, per rendere il momento ancora più esilarante. Gli invitati saranno sicuramente sorpresi e ricorderanno con un sorriso le loro performance.



10. Spettacoli di magia e sparizione della sposa



Nel bel mezzo della festa, si può anche improvvisare uno spettacolo di magia con un illusionista. Se le cose sono fatte bene si può far spegnere all'improvviso tutte le luci e far sparire la sposa. Quando tutto sarà tornato alla normalità, lo sposo potrebbe mostrarsi stupito di non vedere più sua moglie e andarla a cercare tra i tavoli. Dopo un po' di tempo potrebbero spegnersi di nuovo tutte le luci, un bel rullo di tamburi e far ricomparire la sposa con un vestito diverso sotto gli occhi increduli di tutti. Ovviamente, si possono anche fare altri numeri di magia come per esempio scegliere un volontario e farlo sparire oppure inscenare giochi di illusionismo con carte, conigli o colombe. Il fascino della magia non tramonta mai e nel giorno del proprio matrimonio si può tornare bambini anche lasciandosi travolgere e incantare dal mistero dei maghi.



11. Photo booth



Da qualche anno anche in Italia sta prendendo sempre più piede la moda del photo booth. Si tratta di un'alternativa molto più divertente del classico servizio fotografico che coinvolge non solo gli sposi ma anche tutti i parenti e gli amici. In genere si allestisce con delle sagome di cartone un angolo della sala da dedicare a questi simpatici scatti. Si possono scegliere cornici colorate o sfondi divertenti dove gli invitati dovranno inserire la testa e mettersi in posa. Il servizio fotografico si può fare anche all'aperto, a bordo piscina o in giardino. Agli ospiti si possono distribuire occhiali giganti, baffi finti o cappelli di piume da usare per la foto. E' un ottimo modo per intrattenerli ma anche per avere una collezione di scatti unici ed originali da mettere nel proprio album di nozze. Naturalmente anche agli ospiti sarà rilasciata una copia della foto che li ritrae insieme agli sposi per avere un bel ricordo di questa giornata.



12. Vignettista ritratto ospiti



Oltre alle classiche foto scattate con macchine fotografiche, smartphone e tablet, si potrebbe immortalare la giornata con un bel ritratto fatto a mano. Per l'occasione si può ingaggiare un professionista oppure un artista di strada. Questi ultimi sono davvero bravi e, affidandosi a loro, si fa anche una buona azione offrendogli un'occasione per lavorare. Anche parenti e amici possono farsi fare un ritratto assumendo la posa che più preferiscono insieme a figli, genitori o agli sposi. Ovviamente dovranno restare fermi per un po' ma il risultato li lascerà sorpresi e contenti. Alla fine potranno mettere il disegno in una cornice da appendere in camera o in soggiorno. Anche in questo caso si potrebbe far realizzare al vignettista una scena comica che coinvolge tutti oppure una caricatura per ridere tutti insieme. I bambini possono farsi raffigurare insieme ai loro eroi dei cartoni animati in mondi fiabeschi, magari cavalcando un cavallo alato o sul dorso di un delfino. I più grandi possono sfruttare invece le doti dell'artista per farsi fare un ritratto professionale da mettere in ufficio o farsi raffigurare insieme ad una star dello spettacolo.



13. Bagno in piscina



Prima che tutti gli invitati si preparino per tornare a casa si può dare il via ad un bel tuffo in piscina. Ovviamente si dovranno avvisare tutti, tramite gli inviti, di portare con sè un costume da bagno e un cambio di abito per potersi divertire. Nulla toglie però di organizzare un bagno a sorpresa in cui gli ospiti si buttano vestiti in acqua. All'interno della piscina si possono mettere dei gonfiabili di plastica sui quali salire oppure dei piccoli materassini e poltroncine per distendersi sorseggiando un ultimo drink. Nelle calde serate estive non c'è niente di meglio di un buon bagno per rilassarsi e soprattutto rinfrescarsi dopo una giornata impegnativa come quella del matrimonio. Ovviamente i locali più attrezzati dispongono anche di una piccola piscina per i bambini che possono giocare in tutta sicurezza, magari sorvegliati da una persona incaricata. Naturalmente anche gli sposi hanno diritto ad un tuffo liberandosi degli abiti ingombranti che hanno indossato per tutta la giornata.



14. Spaghettata di mezzanotte



Alla fine della festa, quando ormai tutto sembra essere arrivato alla conclusione e gli ospiti si preparano per tornare a casa, non può mancare la sorpresa finale. Gli amanti del buon cibo, non del tutto soddisfatti, possono essere presi per la gola ancora una volta mettendogli davanti un bel piatto di spaghetti fumanti. Il condimento preferito per la spaghettata di mezzanotte è il classico a base di aglio, olio e peperoncino accompagnato da un buon bicchiere di vino fresco. I più coraggiosi non esiteranno a farsi avanti ed intrattenersi ancora un po' per non deludere gli sposi e approfittare di un piatto di pasta per conviviare fino a tarda notte in compagnia. Come abbiamo visto le idee per rendere unico ed originale il proprio matrimonio sono davvero tante. In alcuni casi bastano dei piccoli stratagemmi per stupire gli invitati con qualcosa di insolito che lasci un segno indelebile nei loro ricordi. Basta giocare con un po' di fantasia e azzardare qualche scelta diversa dal solito, andando anche un po' controcorrente. In molti casi, parenti e amici, torneranno a casa non solo con la classica bomboniera come ricordo ma con qualcosa di più prezioso: la gioia di aver trascorso una giornata insieme all'insegna del sorriso e dell'allegria.